• News | Eventi
  • News

Direttamente dal sito Autodesk le principali novità relative a Fusion 360

Design & Modeling

È ora possibile modificare STL e OBJ all'interno Fusion 360, senza la necessità di passare a MeshMixer.

Leggi tutto

Stampa Email

Autodesk è lieta di annunciare la disponibilità di "BIM Content on Demand", una nuova funzionalità che consente ai costruttori di prodotti di generare automaticamente modelli BIM-ready da loro modelli di produzione. C360 visualizza i modelli per l'utente finale in dettaglio e permette modifiche alla configurazione.

Ora, in aggiunta, C360 ha due nuovi tipi di output: RFA e IFC 2x3. Il download dell'assieme creerà un output BIM-compatibile (Revit o altro).

Queste funzionalità rendono notevolmente più facile per i produttori la fornitura di modelli personalizzati BIM dei loro prodotti. Permettono agli architetti e altre figure professionali di includere i prodotti e le attrezzature con un giusto livello di dettaglio - impronte precise, punti di connessione esatte, i meta-dati precisi (flow prezzi e amperaggi, etc.).

Vai al Catalogo Campione di Configurator 360 per vedere alcuni esempi di BIM Content on Demand.

Anche se qualsiasi modello di Inventor può essere utilizzato con BIM Content on Demand, questo argomento della guida spiega come ottenere il massimo da esso.

Stampa Email

Altri articoli...