• News | Eventi
  • News

HP Z8 G4 Workstation

Potentissime workstation desktop

2 Livelli di potenza leader sul mercato a disposizione di coloro che reinventano il nostro mondo. Se siete alla ricerca di una workstation in grado di eseguire le simulazioni più complesse e di elaborare grandi quantità di dati, HP Z8 non vi deluderà.

 

Potenza estrema

● Eseguite simulazioni 3D e modificate video in 8K in tempo reale, grazie alla potenza di elaborazione fino a 56 core e all'elevatissima capacità di memoria 

● Certificata per i software più impegnativi, come ANSYS o After Effects, questa workstation offre elevate capacità di progettazione, per fare di più, meglio e in meno tempo. 

● Z8 è un capolavoro dell'ingegneria, sia all'esterno che all'interno. Il moderno case consente l'accesso senza strumenti alla parte interna, organizzata e modulare. Le ventole e i condotti collocati nei punti strategici del sistema ottimizzano il flusso d'aria per prestazioni estremamente silenziose. Massima sicurezza per la vostra workstation

● Le funzionalità di sicurezza avanzate vengono fornite di serie su ogni Z8. Il vostro dispositivo, la vostra identità e i vostri dati sono sempre al sicuro grazie al software di protezione HP Client Security Suite5 e ad HP Sure Start, il primo BIOS del settore con funzione di self-healing e rilevamento delle intrusioni.

Caratteristiche

● Soddisfate le esigenze di ogni singolo utente, grazie alla scelta tra sistemi operativi Windows 10 Pro 64 o Linux® .

● Accedete alle prestazioni di cui avete bisogno, con due processori Intel® Xeon® di nuova generazione fino a 56 core in un unico sistema.

● Gestite con facilità enormi set di dati con 24 slot di memoria che supportano fino a 1,5 TB di memoria ad alta velocità.

● Una configurazione estremamente flessibile con 7 slot PCIe Gen3 ad alte prestazioni e possibilità di espansione aggiuntiva fino a 4 dispositivi di storage PCIe mediante gli slot opzionali.

● Con la possibilità di scelta tra 1125 W e 1450 W con il 90% di efficienza, Z8 consente di raggiungere i massimi livelli di elaborazione, memoria, grafica, archiviazione e flessibilità di configurazione I/O.

● Progettata con due porte di connessione di rete 10 GbE di eccezionale velocità a un costo inferiore rispetto alle schede aggiuntive PCIe standard.

● Il case accessibile senza strumenti consente di accedere in modo semplice e rapido all'interno, per gli aggiornamenti e la manutenzione.

● Il design moderno e sofisticato della workstation Z8 presenta maniglie integrate per una facile movimentazione.

● L'innovativo design acustico consente un funzionamento ottimale e silenzioso di tutte le configurazioni.

 

Stampa Email

Cosa cambierà per gli utenti con un piano di manutenzione?

Poiché Autodesk ritiene che l'abbonamento sia il modo migliore per sfruttare appieno tutti i vantaggi delle tecnologie e degli strumenti Autodesk, è stato cambiato radicalmente il nostro modo di rendere disponibili funzionalità estese e nuove tramite i servizi connessi.

Dal 15 giugno 2017, i clienti con prodotti idonei abbinati ad un piano di manutenzione, al momento del rinnovo, potranno passare facilmente all'abbonamento ad un prezzo scontato. I clienti possono usufruire di questa offerta una sola volta per ogni postazione di un prodotto abbinato ad un piano di manutenzione. Il prezzo di questo passaggio aumenterà del 5% nel 2018 e di un ulteriore 5% nel 2019, pertanto il risparmio sarà maggiore quanto prima si effettuerà il passaggio al nuovo modello.

I clienti che sceglieranno di passare all'abbonamento potranno inoltre continuare ad effettuare il rinnovo ad un prezzo scontato speciale, inferiore a quello per il rinnovo del piano di manutenzione e molto più basso del costo di un nuovo abbonamento. Per maggiori informazioni su questa offerta, vedere Passaggio dal piano di manutenzione all'abbonamento.

Anche se i clienti potranno continuare a rinnovare i propri piani di manutenzione su base annuale, i rinnovi dei piani di manutenzione pluriennali non saranno più disponibili.
Inoltre, i prezzi per il rinnovo dei piani di manutenzione aumenteranno del 10% nel 2018 e del 20% nel 2019.

 

Quali opzioni saranno disponibili al momento del rinnovo del piano di manutenzione?

Al momento del rinnovo del piano di manutenzione, le opzioni disponibili saranno 3: 

  • Trasferire un singolo prodotto idoneo abbinato ad un piano di manutenzione ad un abbonamento allo stesso prodotto
  • Trasferire una suite o un singolo prodotto idoneo abbinato ad un piano di manutenzione all'abbonamento ad una Industry Collection
  • Rinnovare il piano di manutenzione per un anno

 

Questi cambiamenti interesseranno tutti i clienti Autodesk?

Questi cambiamenti influiranno sui clienti che dispongono di prodotti Autodesk idonei abbinati ad un piano di manutenzione, ma non sugli abbonamenti ai prodotti Autodesk.

 

Sarà possibile continuare a rinnovare il piano di manutenzione?

Sì, se si sceglie di confermare il piano di manutenzione, sarà possibile continuare a rinnovarlo su base annuale.

 

Cosa succede se si lascia scadere il piano di manutenzione anziché rinnovarlo o passare ad un abbonamento?

Se lo si lascia scadere, non si avrà più diritto ai vantaggi associati al piano di manutenzione. Tali vantaggi includono l'accesso agli aggiornamenti del software, i diritti per le versioni precedenti, i diritti per l'uso domestico, i diritti di viaggio globali, il supporto, i crediti cloud e i servizi cloud. Dopo la scadenza del piano di manutenzione, non sarà inoltre possibile passare all'abbonamento al prezzo scontato.

 

Le modifiche apportate al piano di manutenzione sono globali?

Sì, le modifiche sono globali.

  • Quali saranno i vantaggi per i clienti che decideranno di passare all'abbonamento? Autodesk continuerà ad investire fortemente nelle offerte di abbonamento per garantire ai clienti un valore maggiore grazie ai vantaggi seguenti:
  • Accesso esteso: ampio accesso alle più recenti innovazioni relative a strumenti, tecnologie e servizi in grado di soddisfare esigenze specifiche, attuali e future. 
  • Controllo flessibile: l'accesso ai prodotti e agli aggiornamenti giusti quando gli utenti ne hanno bisogno consente di ottimizzare i costi e la gestione degli utenti 
  • Informazioni utili: semplici strumenti per la generazione di report consentono di valutare e analizzare l'utilizzo del prodotto, i costi, la produttività e le necessità future.

 

Quali opzioni sono disponibili se si desidera trasferire i prodotti con un piano di manutenzione ad un abbonamento?

Molti prodotti con piani di manutenzione saranno idonei per il passaggio all'abbonamento al momento del rinnovo. Se si decide di effettuare il passaggio, sarà necessario rinunciare alla licenza permanente per tutte le postazioni interessate. Per sapere quali prodotti sono idonei per il passaggio, leggere le linee guida seguenti e rivolgersi al proprio partner o rappresentante commerciale Autodesk.

 

DA UN PIANO DI MANUTENZIONE PER:

AD UN ABBONAMENTO PER:

Un prodotto singolo

Lo stesso prodotto singolo o una Industry Collection

Un prodotto LT singolo

Lo stesso prodotto LT singolo o una suite LT

Design Suite e Creation Suite

Una Industry Collection

Una suite LT

Una suite LT

 

Sarà possibile passare ad un abbonamento annuale o pluriennale, indipendentemente dalla durata del piano di manutenzione corrente.

 

Quali impostazioni non è possibile modificare quando si effettua il passaggio da un piano di manutenzione ad un abbonamento?

Al momento attuale, se i prodotti abbinati ad un piano di manutenzione vengono trasferiti ad un abbonamento, non sarà possibile: 

  • Modificare il tipo di fatturazione (ad esempio, da rinnovabile a rinnovo automatico)
  • Modificare il tipo di accesso (ad esempio, dall'accesso per utente singolo all'accesso multiutente)
  • Passare ad una durata mensile o trimestrale

Quando sarà possibile trasferire all'abbonamento i prodotti abbinati ad un piano di manutenzione?

Dal 15 giugno 2017, sarà possibile trasferire all'abbonamento i prodotti idonei abbinati ad un piano di manutenzione al momento del rinnovo (fino a 90 giorni di calendario prima della data di scadenza del piano di manutenzione). Il piano di manutenzione rimarrà attivo fino alla data di scadenza originale e il nuovo abbonamento entrerà in vigore dal giorno successivo alla data di scadenza del piano di manutenzione. Per poter usufruire dell'offerta speciale, l'ordine dovrà essere inviato prima della scadenza del piano di manutenzione.

 

Come è possibile effettuare il passaggio dei prodotti da un piano di manutenzione ad un abbonamento?

Sarà possibile effettuare il passaggio dal piano di manutenzione all'abbonamento dei prodotti Autodesk idonei contattando il proprio rivenditore o rappresentante commerciale Autodesk.

 

Dopo il passaggio dal piano di manutenzione ad un abbonamento, è possibile continuare ad utilizzare il software con licenza permanente installato, se si tratta di un prodotto e di una versione idonei nel nuovo abbonamento?

L'opzione per effettuare il passaggio all'abbonamento con un notevole sconto è subordinata all'accettazione del termine della licenza permanente associata ad un piano di manutenzione e alla relativa sostituzione con il nuovo abbonamento. In genere, ciò significa che sarà necessario disinstallare il software associato alla vecchia licenza permanente e installare il software abbinato al nuovo abbonamento. Autodesk è consapevole che questa procedura potrebbe causare l'interruzione del workflow per gli utenti che dispongono già di un prodotto e di una versione idonei installati.

Pertanto, sarà consentito mantenere installato il software associato alla vecchia licenza permanente, conformemente a determinate condizioni e limitazioni, tra cui la configurazione del nuovo abbonamento mediante l'assegnazione di utenti nominativi (accesso per utente singolo) o l'aggiornamento dei file di licenza (accesso multiutente) fino all'installazione o alla distribuzione del nuovo abbonamento*. Tuttavia, l'utilizzo e l'accesso a tale software non sarà più permanente, né sarà regolato dall'accordo di licenza permanente. L'uso del software sarà a termine e soggetto ai termini e alle condizioni applicabili dell'abbonamento. In altre parole, se si sceglie di continuare ad utilizzare il software abbinato alla vecchia licenza permanente anziché il nuovo software in abbonamento, sarà comunque necessario accettare i termini e le condizioni del contratto del nuovo abbonamento.

È consigliabile installare il nuovo software in abbonamento appena possibile per poter ricevere i vantaggi dell'abbonamento in corso, come gli aggiornamenti del prodotto. In alcuni casi, tra cui il passaggio dalle suite alle Collection, questa procedura richiederà la disinstallazione del software abbinato alla licenza permanente originale e l'installazione del nuovo software in abbonamento.

* Le eccezioni al requisito della disinstallazione sono soggette alle limitazioni e alle condizioni descritte in Termini e condizioni del passaggio ad un abbonamento.

 

Cosa succederà ai file e ai dati creati utilizzando il prodotto abbinato al piano di manutenzione dopo il passaggio all'abbonamento?

Dopo il passaggio all'abbonamento, tutti i file e i dati creati con i prodotti abbinati al piano di manutenzione continueranno ad essere disponibili.

 

  • Se si passa all'abbonamento, le applicazioni e i dati verranno memorizzati nel cloud? Le applicazioni software per desktop fornite con abbonamento e i dati dell'utente associati continueranno ad essere memorizzati sul computer locale. Le applicazioni del servizio cloud vengono eseguite nel cloud. Sarà il cliente a decidere se memorizzare i propri dati nel cloud o nel computer

 

Cosa succede se si passa dal piano di manutenzione all'abbonamento e poi si lascia scadere il piano di manutenzione?

Come per qualsiasi abbonamento, una volta lasciatolo scadere, non si potrà più accedere al software. I dati invece sono di proprietà dell'utente che potrà conservare i relativi file (vedere la domanda 5.10). Se si desidera sottoscrivere un nuovo abbonamento Autodesk in un secondo momento, verrà applicato il prezzo intero.

 

Se si effettua il passaggio dal piano di manutenzione all'abbonamento, sarà possibile in seguito effettuare il passaggio dall'abbonamento ad un altro?

Dopo aver effettuato il passaggio dal piano di manutenzione all'abbonamento, non sarà più possibile trasferire il nuovo abbonamento a prezzo scontato ad un altro abbonamento. È quindi fondamentale scegliere il prodotto giusto al momento del passaggio.

 

Una volta effettuato il passaggio, è possibile modificare la durata dell'abbonamento in un secondo momento?

No, non è possibile modificare la durata dell'abbonamento in un secondo momento. Il rinnovo successivo verrà effettuato per la stessa durata dell'abbonamento originale. Se, ad esempio, si sceglie di passare ad un abbonamento annuale, alla scadenza successiva l'abbonamento verrà rinnovato per un altro anno. Se si desidera modificare la durata in un secondo momento, ad esempio per passare ad un abbonamento pluriennale, sarà necessario sottoscrivere un nuovo abbonamento a prezzo pieno. È consigliabile tenere presente questo dato quando si sceglie la durata del nuovo abbonamento.

 

Costo del passaggio

 

  • Quanto costerà trasferire i prodotti con un piano di manutenzione all'abbonamento? In molti casi, se si sceglie di passare ad un abbonamento nel 2017, il prezzo dell'abbonamento sarà identico a quello per il rinnovo del piano di

 

Se si sceglie di aspettare e passare all'abbonamento dopo il 2017, si tenga presente che il prezzo di questo passaggio aumenterà del 5% nel 2018 e di un ulteriore 5% nel 2019. È possibile usufruire di questa offerta una sola volta per ogni postazione di un prodotto con un piano di manutenzione permutato con un abbonamento.

 

Per maggiori informazioni sui costi di questo passaggio, contattare il proprio rivenditore o rappresentante commerciale Autodesk.

 

Anticipare il passaggio dei prodotti con un piano di manutenzione all'abbonamento è più vantaggioso?

Poiché lo sconto per questo passaggio diminuirà del 5% a maggio 2018 e di un ulteriore 5% a maggio 2019, quanto prima si effettua il passaggio al nuovo modello tanto minore sarà

il costo e maggiore il risparmio rispetto a coloro che decidono di aspettare o di rinnovare il piano di manutenzione. Al momento del passaggio, sarà inoltre possibile bloccare il prezzo per un periodo di tempo fino a tre anni.

 

Quali opzioni di pagamento sono disponibili per bloccare il prezzo scontato per i primi tre anni?

È possibile scegliere una delle seguenti opzioni:

 

Abbonamento annuale: se si effettua il passaggio fra il 15 giugno 2017 e maggio 2019, il pagamento avverrà una volta all'anno con un contratto annuale rinnovabile allo stesso prezzo fino a tre anni* o

 

Abbonamento pluriennale: è possibile pagare anticipatamente l'intero importo con un contratto pluriennale

 

* Soggetto alla fluttuazione dei cambi della valuta.

 

Se si effettua il passaggio da un piano di manutenzione ad un abbonamento, quale sarà il prezzo di rinnovo dal quarto anno in poi?

Qualsiasi prezzo relativo ad un periodo superiore ai tre anni rappresenta solo una stima ed è soggetto a modifiche in base alle variazioni stabilite da Autodesk. Se si continua ad effettuare il rinnovo, si potrà usufruire di un prezzo speciale, che sarà inferiore a quello per il rinnovo del piano di manutenzione e molto più basso del costo di un nuovo abbonamento. È consigliabile contattare il proprio partner Autodesk o il rappresentante commerciale Autodesk per calcolare il risparmio.

 

Gestione dei contratti

Per il passaggio da un piano di manutenzione all'abbonamento sarà necessario stipulare un nuovo contratto?

Sì, quando le postazioni associate al piano di manutenzione verranno trasferite all'abbonamento, verrà stipulato un nuovo contratto. In questa fase, non sarà possibile aggiungere il nuovo abbonamento al contratto di un abbonamento esistente.

 

È possibile trasferire all'abbonamento solo alcune delle postazioni abbinate al piano di manutenzione?

Sì, sarà possibile trasferire all'abbonamento solo alcune o tutte le postazioni associate ad un piano di manutenzione.

 

È possibile applicare il co-terming tra un nuovo contratto di abbonamento stipulato per questa offerta e un contratto esistente?

No, in questa fase non sarà possibile applicare il co-terming tra il nuovo contratto di abbonamento e un piano di manutenzione o un contratto di abbonamento esistente. Il nuovo contratto di abbonamento manterrà la stessa data di rinnovo del piano di manutenzione originale.

 

Cosa succede ai crediti cloud dopo il passaggio all'abbonamento?

I crediti cloud non possono essere trasferiti al nuovo contratto di abbonamento. Se tutte le postazioni abbinate ad un piano di manutenzione vengono trasferite all'abbonamento, è consigliabile utilizzare i crediti cloud prima della scadenza del contratto del piano di manutenzione, poiché i crediti cloud acquistati scadranno insieme a tale contratto.

 

Gestione e utilizzo del software

Quali versioni precedenti sarà possibile utilizzare dopo il passaggio da un piano di manutenzione ad un abbonamento?

Quando si effettua il passaggio dal piano di manutenzione all'abbonamento, il nuovo abbonamento entrerà in vigore il giorno successivo alla scadenza del piano di manutenzione. Da qual momento, e per tutta la durata dell'abbonamento, sarà possibile accedere a tutte le versioni precedenti incluse nell'elenco dei prodotti in abbonamento idonei per l'utilizzo delle versioni precedenti.

 

Sarà inoltre possibile continuare ad utilizzare* i prodotti e le versioni scaricati e attivati durante il periodo di validità del piano di manutenzione solo se tali prodotti sono inclusi nel nuovo abbonamento. Sarà possibile continuare ad utilizzarli per tutto il tempo necessario durante il passaggio all'abbonamento, fino alla sua scadenza. Dopo aver installato e attivato il software del nuovo abbonamento, verrà richiesto di disinstallare tutte le licenze permanenti precedenti non più necessarie.

 

Esempio n. 1: se si utilizza AutoCAD 2012 in base ai diritti per le versioni precedenti del piano di manutenzione ed è stato effettuato il passaggio dal piano di manutenzione di AutoCAD all'abbonamento ad una Collection AEC, finché l'abbonamento verrà rinnovato, sarà possibile continuare ad utilizzare AutoCAD 2012 con l'abbonamento, poiché AutoCAD è incluso nella Collection AEC. Anche se AutoCAD 2012 non è presente nell'elenco dei prodotti in abbonamento idonei per l'utilizzo delle versioni precedenti, è incluso nell'offerta per il passaggio dal piano di manutenzione all'abbonamento.

 

Esempio n. 2: se si utilizza AutoCAD 2012 come parte del piano di manutenzione di Building Design Suite Premium e si effettua il passaggio all'abbonamento ad una Collection AEC, sarà possibile continuare ad utilizzare AutoCAD 2012, come nell'esempio precedente, poiché è incluso nella Collection AEC.

 

Tuttavia, se si utilizza Inventor come parte del piano di manutenzione di Building Design Suite Ultimate ed è stato effettuato il passaggio all'abbonamento ad una Collection AEC, alla scadenza del piano di manutenzione sarà necessario interrompere l'utilizzo di tutte le versioni di Inventor, poiché Inventor non è incluso nella Collection AEC.

 

  • L'uso delle versioni precedenti è soggetto a condizioni e restrizioni specifiche e non è possibile in alcuni i paesi.

 

Dopo il passaggio all'abbonamento, è possibile continuare ad utilizzare la stessa versione software abbinata al piano di manutenzione?

Sì, nella maggior parte dei casi sarà possibile continuare ad utilizzare* le versioni del software scaricate e attivate durante il periodo di validità del piano di manutenzione. Tali versioni verranno infatti incluse nei diritti dell'abbonamento. Sarà inoltre possibile accedere alle versioni precedenti dell'abbonamento in base all'Elenco di idoneità per le versioni precedenti dell'abbonamento.

 

  • Soggetto a conformità con determinate condizioni e limitazioni e non attuabile in alcuni

 

Quale opzione di abbonamento è disponibile se non si dispone di una connessione ad Internet?

Ai clienti che non dispongono di una connessione ad Internet, è consigliabile prendere in considerazione il trasferimento delle licenze permanenti con accesso multiutente abbinate ad un piano di manutenzione ad un abbonamento con accesso multiutente, che consente di utilizzare il software senza essere connessi ad Internet. Se si possiede una

licenza permanente con accesso per utente singolo abbinata ad un piano di manutenzione, sarà necessario acquistare un nuovo abbonamento con accesso multiutente.

 

Dopo avere effettuato il passaggio all'abbonamento, è necessario eseguire l'aggiornamento ogni volta che viene rilasciata una nuova versione?

No, è possibile scegliere se e quando effettuare l'aggiornamento della versione software in uso.

 

  • Quale configurazione è necessaria per iniziare ad utilizzare il nuovo abbonamento? Per istruzioni dettagliate sulla configurazione del nuovo abbonamento e indicazioni sulla necessità di disinstallare la versione precedente del software, consultare la sezione Completamento del passaggio nella guida Passaggio ad un

 

Quali operazioni è necessario eseguire per fornire agli utenti l'accesso ai nuovi prodotti e/o servizi abbinati al nuovo abbonamento?

Per un abbonamento con accesso per utente singolo, l'amministratore deve aggiungere e assegnare l'accesso al prodotto ad utenti nominativi. Durante l'avvio del prodotto, agli utenti finali verrà richiesto di effettuare l'accesso utilizzando lo stesso ID utente per verificare l'autorizzazione all'uso del software.

Per un abbonamento con accesso multiutente, l'amministratore deve sostituire il file o il frammento di codice della licenza associata al piano di manutenzione esistente con un nuovo file di licenza che includa le nuove licenze in abbonamento. Gli utenti dovrebbero quindi essere in grado di avviare il software utilizzando la nuova licenza.

In tutti i casi, l'amministratore deve inoltre aggiungere e assegnare utenti nominativi in Autodesk Account per consentire loro di accedere ai servizi cloud e ad altri vantaggi offerti dall'abbonamento, come il supporto. Per ulteriori informazioni, consultare Gestione di utenti e autorizzazioni.

 

Gli utenti nominativi verranno assegnati automaticamente al nuovo abbonamento dopo il passaggio?

No, gli utenti delle postazioni associate al piano di manutenzione non verranno assegnati al nuovo abbonamento in modo automatico. L'amministratore dovrà creare e/o assegnare gli utenti al software desktop, ai servizi cloud e al supporto abbinati al nuovo abbonamento. Per ulteriori informazioni, consultare Gestione di utenti e autorizzazioni.

 

Come è possibile sapere se è stato effettuato il passaggio dal piano di manutenzione all'abbonamento?

Quando il piano di manutenzione scade e inizia il nuovo abbonamento, gli amministratori ricevono un'e-mail con le informazioni per completare il passaggio. Per un breve periodo di tempo, le postazioni che sono state trasferite verranno indicate con lo stato "Trasferito" in Autodesk Account prima di essere rimosse. Il nuovo abbonamento entra in vigore dal giorno successivo alla data di scadenza del piano di manutenzione.

 

È possibile visualizzare o modificare i propri file Autodesk se non si dispone più di una licenza permanente o si sceglie di annullare l'abbonamento?

Sì. Oltre a fornire visualizzatori gratuiti che consentono di visualizzare i file, la maggior parte dei prodotti Autodesk permette di salvare i file di dati in un formato di file indipendente dal fornitore. Se disponibili, questi formati di file supportano lo scambio digitale delle informazioni tra software di fornitori diversi. In alternativa, è possibile scegliere di utilizzare un convertitore di dati di terze parti per convertire i formati di file Autodesk standard in modo da modificarli nel sistema desiderato.

 

Se si effettua il passaggio da un piano di manutenzione ad un abbonamento, i vantaggi del supporto cambieranno?

Autodesk sta migliorando l'esperienza di supporto per tutti gli abbonati in modo da garantire un'assistenza più semplice e rapida nei momenti critici. Quando si passa da un piano di manutenzione all'abbonamento, è possibile prenotare una chiamata direttamente con un esperto del supporto tecnico Autodesk per ricevere assistenza durante la configurazione del nuovo abbonamento e per risolvere gli eventuali problemi che potrebbero verificarsi, senza costi aggiuntivi.

 

Dopo aver effettuato il passaggio all'abbonamento, dove è possibile richiedere assistenza o ulteriori informazioni?

Per ulteriori informazioni, ad esempio per sapere come configurare e gestire il nuovo abbonamento, contattare il proprio rivenditore oppure consultare l'articolo relativo al passaggio all'abbonamento sul sito Autodesk Knowledge Network.

Stampa Email