• In evidenza
  • News
  • AutoCAD ed AutoCAD LT 2020 saranno disponibili solo per sistemi operativi a 64 bit

Autodesk è impegnata nel garantire ai suoi clienti la migliore esperienza nell’utilizzo del software, supportando l’evoluzione continua dei dispositivi e dei sistemi operativi. Dalla prossima versione 2020, viste le prestazioni ridotte e la limitata quantità di memoria disponibile, le versioni a 32 bit di AutoCAD ed AutoCAD LT non saranno più disponibili.


NEGLI ULTIMI ANNI, AUTOCAD HA RIDOTTO IL SUPPORTO PER I SISTEMI A 32 BIT, CHE OFFRONO PRESTAZIONI RIDOTTE E UN’ELEVATA PERCENTUALE DI ARRESTI ANOMALI A CAUSA DELLA QUANTITÀ RIDOTTA DI MEMORIA DI CUI DISPONGONO. A PARTIRE DA AUTOCAD 2020, LA VERSIONE A 32 BIT DI AUTOCAD INCLUDING SPECIALIZED TOOLSETS, DI AUTOCAD LT E DEI PRODOTTI PER GLI SVILUPPATORI NON SARÀ DISPONIBILE.

 

Quale modifica verrà apportata alla versione a 32 bit di AutoCAD 2020 e AutoCAD LT 2020?
La versione a 32 bit di AutoCAD 2020 e AutoCAD LT 2020 non sarà più disponibile.

 

Perché Autodesk sta apportando questo cambiamento?
Negli ultimi dieci anni, quasi tutti gli utenti di AutoCAD sono passati ad hardware e sistemi operativi a 64 bit, che forniscono più memoria e prestazioni superiori rispetto ai sistemi a 32 bit. Si tratta di un cambiamento che non riguarda solo AutoCAD. Sono state infatti eliminate anche le versioni a 32 bit di Revit, Inventor, Infraworks e 3ds Max per garantire agli utenti l’utilizzo ottimale dei prodotti. Nel 2017,
abbiamo interrotto il supporto per la versione a 32 bit in Windows 10 perché la scarsa quantità di memoria dei sistemi a 32 bit causava molti problemi di prestazioni. Ora, anziché offrire ai nostri utenti un’esperienza d’uso insoddisfacente e priva di supporto continuando ad utilizzare la versione a 32 bit, abbiamo scelto di passare definitivamente ad una soluzione a 64 bit. Questo passaggio, ci consentirà di garantire agli utenti un’esperienza d’uso ottimale di AutoCAD.

 

Quando entrerà in vigore questa modifica?
Questa modifica entrerà in vigore a partire dal rilascio di AutoCAD 2020.

Autodesk continuerà ad offrire una versione di prova di AutoCAD e AutoCAD LT a 32 bit?
No. Tutte le versioni di AutoCAD saranno disponibili solo a 64 bit.

 

Come devono procedere i clienti con un abbonamento corrente ad AutoCAD e AutoCAD LT?
La maggior parte dei nostri utenti non dovrà eseguire alcuna operazione. I clienti che utilizzano un sistema operativo a 64 bit in un hardware a 64 bit possono scaricare ed eseguire AutoCAD esattamente come facevano in passato. I clienti che utilizzano un sistema operativo a 32 bit in un hardware a 64 bit o a 32 bit, possono scegliere di continuare ad utilizzare la versione corrente di AutoCAD o eseguire l’aggiornamento del sistema operativo e dell’hardware.

Cosa succede se un cliente con un abbonamento attivo ad AutoCAD vuole continuare ad utilizzare la versione a 32 bit?
Gli abbonati possono continuare ad utilizzare l’attuale versione a 32 bit di AutoCAD, ma tutte le versioni future di AutoCAD saranno disponibili solo a 64 bit.

In che modo questo cambiamento influisce sui clienti con un piano di manutenzione per AutoCAD e AutoCAD LT?
I clienti con un piano di manutenzione possono continuare ad utilizzare l’attuale versione a 32 bit di AutoCAD, ma tutte le versioni future di AutoCAD saranno disponibili solo a 64 bit.

 

Come è possibile verificare se il computer in uso è compatibile con AutoCAD a 64 bit?
Gli utenti di Windows possono seguire le istruzioni disponibili sul sito: https://support.microsoft.com/enus/help/13443/windows-which-operating-system

Gli utenti di Mac possono accedere al menu Apple e scegliere Informazioni su questo Mac. Sotto la versione del sistema operativo e il nome del modello di computer, è indicato il processore in uso. Se il processore è Intel Core Solo o Intel Core Duo, significa che supporta solo la tecnologia a 32 bit.

Di seguito sono elencati i processori Intel a 64 bit che Apple ha utilizzato nel Mac:

-Core 2 Duo
-Dual-core Xeon
-Quad-core Xeon
-Core i3
-Core i5
-Core i7

 

Questa modifica riguarderà anche le licenze didattiche di AutoCAD e AutoCAD LT?
AutoCAD 2020 e versioni successive verranno offerte come soluzione a 64 bit indipendentemente dal tipo di licenza (per tutti i tipi di clienti).

 

In che modo questa modifica influirà sui clienti Autodesk con account nominativi?
Se un utente con un account nominativo possiede un computer a 32 bit, dovrà acquistare una workstation a 64 bit compatibile prima di procedere all’aggiornamento alla nuova versione di AutoCAD. Nel frattempo, potrà continuare ad utilizzare l’attuale versione a 32 bit di AutoCAD.

Stampa Email

Questo sito utilizza cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Per proseguire la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più leggi l'informativa sulla privacy.