• News | Eventi
  • News
  • Generative Design

tratto da https://redshift.autodesk.it/generative-design-ai/

Sia che disegniate parti per creare veicoli più leggeri ed efficienti o planimetrie di spazi per uffici che favoriscano l’interazione tra i dipendenti, il generative design basato su AI è il partner ideale nella co-creazione. Aiuta a risolvere problemi complessi di architettura, ingegneria e progettazione dei prodotti in modo più rapido, crea opzioni di progettazione multiple e non divora gli snack della macchinetta.

Allora si fa carico di tutto il lavoro?

Non proprio: il software di generative design può sfornare più opzioni di progettazione rispetto a quelle che un designer o un ingegnere può creare a mano nello stesso lasso di tempo. Tuttavia, grazie ad intelligenza artificiale (AI) e a una potenza illimitata del cloud computing, può anche automatizzare molti compiti di routine. Lascia così ai progettisti più tempo per dedicarsi agli aspetti divertenti, come esplorare soluzioni più creative, prendere decisioni riguardanti stile ed estetica e valutare l’esperienza che del nuovo prodotto o ambiente avranno le persone in futuro.

Quando l’uomo e le macchine creano insieme, l’esito è migliore di quanto ciascuno avrebbe potuto raggiungere da solo. Nell’infografica qui sotto leggi maggiori informazioni sul generative design basata su AI: come funziona, come è usato oggi e in che modo sta cambiando il mondo della progettazione.

 

 

 

Stampa Email