Woodwork for Inventor

Woodwork for Inventor è un software di progettazione di mobili specifico per l’industria progettato per i falegnami e completamente integrato in Autodesk Inventor. Cosa porta in tavola ciò che il semplice Autodesk Inventor non può offrire?

Sebbene Autodesk Inventor sia un motore di progettazione molto potente, non fornisce strumenti per settori specifici come quello della progettazione di mobili. Comprendiamo le esigenze specifiche dei falegnami e quali aspetti del normale flusso di lavoro di modellizzazione richiederebbero loro più tempo da fare. E ci siamo concentrati su questo con Woodwork for Inventor. Il nostro software è costruito attorno all’approccio di progettazione della modellazione scheletrica, ideale per la natura di prototipazione rapida della progettazione di pannelli.

Ciò che lo porta al livello successivo è la tecnologia iBox. È costruito attorno all’uso di assiemi predefiniti con funzionalità di falegnameria incorporate in essi. iBox consente di allungare, ridurre ed è tutto basato sulle condizioni di progettazione che hai impostato. E l’utente può creare o pubblicare il proprio prodotto standard nella tecnologia iBox. Inoltre, gli utenti possono creare la propria libreria iBox che sarà un grande vantaggio.

La lavorazione del legno per Inventor è estremamente flessibile nella gestione dei materiali in legno, consente di lavorare con vari profili di materiali e tipi di materiali di copertura.

Libreria unificata di articoli hardware con posizionamento automatico dei componenti, scultura automatica e sottrazione per raccordi di fori e giunti di collegamento. Generazione automatica di distinte base su misura per l’industria del design di mobili (distinta materiali). Generazione automatica di disegni. Programmi CNC e molto altro ancora, tutti trattati in Woodwork for Inventor.

È utilizzato dai designer più lungimiranti e prestigiosi del mondo. La versatilità e la varietà di settori in cui viene utilizzata la lavorazione del legno per Inventor sono impressionanti: designer italiani di mobili per boutique, designer di cucine residenziali, installatori di negozi commerciali.

La lavorazione del legno di Inventor parla la tua lingua: inglese, francese, tedesco, russo, polacco, italiano e spagnolo.

 

Ti consigliamo di usare Woodworks for Inventor se:

1. Produci mobili composti di vari materiali.
2. La fase di progettazione occupa la maggior parte del tempo di esecuzione dell’ordine.
3. La maggior parte degli ordini sono personalizazioni, cioè devono essere riprogettati da zero.
 
 
  • Progetta mobili di qualsiasi complessità utilizzando qualsiasi materiale
  • Rivestire lo scheletro di tavole/pannelli/assi
  • Assegnazione materiali
  • Disposizione molteplice delle componenti
  • Disposizione dei componenti e foratura automatica
  • iBox components
  • Calcolo dimensioni del semilavorato e del grezzo
  • Esportazione del programma di taglio ottimale
  • Generazione della distinta base
  • Generatore automatica di disegni
  • Preparazione CNC
  • Integrazione dati con il programma Autodesk Vault programma
 
REQUISITI DI SISTEMA
Parametri
Per assiemi di fino a 1000 parti
Per assiemi con oltre 1000 parti
Microsoft Windows OS Windows 7 (32-bit, 64-bit raccomandati), Windows 8 (64-bit) e Windows 8.1 (64-bit) Windows 7 (64-bit), Windows 8 (64-bit) e Windows 8.1 (64-bit)
Autodesk Inventor Autodesk Inventor e Autodesk Inventor Pro (2014/2015/2016) Autodesk Inventor e Autodesk Inventor Pro (2014/2015/2016)
Processore Intel Pentium 4, AMD Athlon (64-bit), 3 GHz e AMD 2 GHz e Intel Xeon E3 e Core i7 3.0 GHz Xeon E3 e Core i7 (3.3 GHz)
RAM 4 GB min (8 GB raccomandati) 16 GB
Scheda video Microsoft Direct3D 9, Direct3D 11 Microsoft Direct3D 9, Direct3D 11

 

RIVESTIRE LO SCHELETRO DI TAVOLE/PANNELLI/ASSI

Sezione, tavola, montaggio

Questa funzionalità presente in Woodwork per Inventor facilita ed accelera notevolmente il lavoro del costruttore durante la fase di creazione dello scheletro del mobile. L'insieme delle funzioni DressUp contiene comandi che, in base alla forma del volume dell'elemento di arredo, consentono la creazione comoda e veloce di tavole.Affinché il comando crei automaticamente il corpo della tavola, è sufficiente indicare una superficie del volume selezionato, lo spessore della tavola e la direzione rispetto alla superficie. Questo è un modo semplice per creare diverse scaffalature indicando il corpo della tavola che è già stata creata e specificando lo spessore della tavola e la distanza di offset della mensola.

Per creare il corpo della tavola, puoi utilizzare la sezione della superficie di lavoro e della forma dell'elemento di arredo. Questa sezione viene anche trasformata automaticamente in tavola. Tutti i corpi delle tavole possono essere tagliati in base al risultato che il costruttore sta cercando di ottenere. Tutto quello che è stato modellato in questo modo comporta il salvataggio automatico delle connessioni tra parametri e può essere rapidamente e facilmente modificato in qualsiasi fase della progettazione. Puoi poi facilmente trasformare questo scheletro in un assemblaggio standard di Autodesk Inventor e puoi continuare ad utilizzarlo a livello di assemblaggio.

 

ASSEGNAZIONE MATERIALI

Riempitivi, rivestimenti, pannelli multistrato, pezzi compositi

Woodwork for Inventor arricchisce il software di Autodesk Inventor con un‘ulteriore funzionalità, che permette di assegnare ai componenti, in modo intuitivo, i materiali presenti nel database e/o aggiunti dall’utente.

A seconda del materiale assegnato vengono applicati diversi metodi di calcolo, visualizzati anche nei report. In questo modo il pannello è calcolato per superficie, il profilo è calcolato per lunghezza, ecc.

 

DISPOSIZIONE MOLTEPLICE DELLE COMPONENTI

Componenti, assi che determinano la posizione delle componenti, database componenti

Woodwork for Inventor utilizza un  metodo proprio per la disposizione dei componenti basato sulle relazioni costruttive (iMate) che sono anticipatamente registrate negli elementi di collegamento. Basta che il costruttore indichi a quali elementi geometrici di sostegno bisogna attaccare il componente indicato, ed esso viene automaticamente moltiplicato in tutte le eventuali combinazioni della posizione, in base agli elementi geometrici di sostegno indicati. Questo permette, confronto ai  meccanismi standard di Autodesk Inventor, di accelerare notevolmente la disposizione degli elementi di sostegno nel mobile. 

Stampa Email